|sabato, novembre 18, 2017
You are here: Home » ULTIME » RASSEGNA » Rapporto sull’Economia dell’Immigrazione in Italia, il valore della pluralità

Rapporto sull’Economia dell’Immigrazione in Italia, il valore della pluralità 

unnamed

Come ogni anno, la Fondazione Leone Moressa ha presentato il suo rapporto annuale sull’Economia dell’Immigrazione in Italia.

Quello della Fondazione è un lavoro prezioso, che affronta il fenomeno migratorio in modo obiettivo e analitico, togliendo così spazio ai populismi e alle letture razziste di un fenomeno che ormai è strutturale.

Secondo l’ultimo report sono 2,4 milioni i lavoratori stranieri regolari sul nostro territorio, per lo più impiegati nel settore terziario. Generano il 9% del Pil italiano per un valore di 131 miliardi di euro versando contributi all’INPS che superano gli 11,5 miliardi.

Tra loro prima è la comunità Rumena con 662 mila presenze, poi c’è la comunità Albanese seguita da quella Marocchina.

Persone intelligenti e forza lavoro che contribuiscono a rendere grande il nostro Paese.Sole 24 ore

grafico 1

grafico 2

Related posts: